Yoga Live: a casa ma insieme
Un nuovo modo di praticare yoga
Anche ogni giorno e in diversi orari del giorno

l lockdown ci ha tolto la possibilità di praticare in studio. Passato lo shock iniziale e anche quelle naturali resistenze che arrivano di fronte a cambiamenti così traumatici e rapidi, oggi tutte le lezioni sono live. Cioè in diretta.

Perchè?
La trasmissione dello yoga da sempre è avvenuta da maestro ad allievo. Questa è una condizione imprescindibile. È nella relazione insegnante-allievo che lo yoga diventa davvero ‘pratica’ e che l’interazione acquista un senso. Utile per chiarire dubbi e rendere la pratica a nostra misura. Non solo. Praticare in gruppo permette di interagire e condividere così riflessioni tra i partecipanti. Ognuno di noi può offrire il proprio contributo e nasce in modo naturale un reale senso di appartenenza. In un tempo come questo, in cui esiste il distanziamento fra persone, il gruppo può rappresentare davvero un punto di riferimento. Per questo a inizio e fine di ogni lezione prevedo uno spazio di condivisione per quanti lo desiderano.

Non poter frequentare in studio ci ha tolto inevitabilmente qualcosa, anzi molto. Ma sta emergendo in modo chiaro che i live hanno davvero aspetti positivi inaspettati: un nuovo modo di praticare yoga! Praticare da casa o nel proprio spazio (anche in ufficio o in albergo, se in viaggio) si sta traducendo in un’opportunità.

Chiunque può partecipare, appunto anche da un’altra città. Anche due volte alla settimana e non soltanto una.
La pratica in diretta si sta rivelando un'occasione per sperimentare maggiore agio e intimità con se stessi. E anche maggiore ascolto.
Un’allieva mi scrive:
    “Con il tempo mi sembra di avere prestato più attenzione alle tue parole, più attenzione di quando siamo in presenza. Le parole, scelte e ascoltate con attenzione, diventano sostegno e guida per la pratica”.
Testimonianze preziose, di stimolo a proseguire per strade nuove e - lo ammetto - forse per questo più ardue…

Dunque alziamo il livello, puntiamo su esperienza e competenza e recuperiamo impegno e fiducia nel nostro corpo!

Ti aspetto per una lezione gratuita di prova.

Calendario delle lezioni Clicca qui per vedere il calendario delle lezioni.

Live: prepara con cura il tuo spazio

La pratica è un momento speciale. Per renderlo ancora più personale ti consiglio di organizzare con cura il tuo spazio.
È importante che sia un ambiente della casa in ordine, silenzioso e ben areato.
Stendi a terra il tuo tappetino.
E poi… sul tappetino ti consiglio di mettere un plaid ripiegato per rendere più confortevole l’appoggio. E anche un cuscino per la testa, quando siamo distesi, o sul quale sederti. La comodità è un aspetto importante! Durante la stagione fredda tieni a portata di mano un plaid dovessi sentire freddo.
Abiti comodi e morbidi, nulla che stringa.
Ti consiglio di non mangiare prima della pratica, ne potresti risentire.
E meglio non bere durante gli esercizi.
Per creare un atmosfera più intima, prima di iniziare puoi accendere una candela, puoi bruciale un olio essenziale… scegli quello che ti farà stare meglio.

Buona pratica!
SQY

Yoga live Lezioni LIVE di gruppo e individuali. Prima lezione di prova GRATUITA. Per info Clicca qui